Ossessione polare – Paul Nicklen

Polar_Obsession_CoverPer oggi cercavo un post leggero, con un po’ di immagini e facilmente digeribile, da leggere tra una colomba e un chilo di uova di cioccolato, così ho pensato a una delle mie letture preferite: le raccolte fotografiche del National Geographic.
Parlo di lettura perché i miei volumi preferiti sono quelli che alternano immagini con un’ottima risoluzione a descrizioni accurate del luogo in cui sono state scattate.
Le raccolte del National hanno in genere un prezzo che si aggira tra i quaranta e i cinquanta euro ma, ogni tanto, Mondadori espone dei volumi con il bollino “offerta promo” e con uno sconto tale per cui il costo finale di un volume varia dai dodici ai venti euro, una cifra decisamente vantaggiosa per il mio ragazzo (sì, le raccolte me le regala sempre lui).
Purtroppo per voi, però, non credo che rispetterò l’obiettivo della leggerezza che avrei voluto raggiungere per questo post. Continue reading →

Raccontare il mare

20150424155715_244_cover_mediaRaccontare il mare è un libro molto particolare e più avanti capirete cosa intendo, di conseguenza, ho quindi deciso di strutturare il post come una raccolta di frammenti, in linea con la struttura del testo, nell’intento di trasmettervi alcune considerazioni che ho sottolineato durante la lettura (sì, sono una di quelle persone orribili che sottolineano i libri) e che mi hanno colpita, per un motivo o per l’altro.
Se poi vi avrò fatto venir voglia di leggere l’opera integralmente, non potrò che esserne contenta, visto che ciò che troverete da qui in avanti non è altro che la punta dell’iceberg delle sorprese che questo volumetto può riservare. Continue reading →

Un petit livre oublié sur un banc

PRINT-LIVRET-OU-SONT-PASSES-V2-16Oggi vorrei parlarvi di una storia a fumetti in due volumi che mi è piaciuta molto e che s’intreccia alla perfezione con l’insieme di casualità che hanno fatto sì che ne venissi in possesso.

Quest’estate, il mio ragazzo e io siamo stati in vacanza in Francia, nell’entroterra provenzale, tra piccoli borghi e meravigliose abbazie ancora in attività.

Ci siamo tenuti lontani dal traffico, dalle carreggiate a corsia multipla, dalle spiagge sovraffollate e dai parcheggi strapieni. Abbiamo evitato le autostrade e ho guidato quasi esclusivamente su strade secondarie in mezzo a boschi, fiumi e cascatelle, facendo tappa nei piccoli paesini disseminati per la regione e Continue reading →

Cosa cerco nei personaggi femminili

womenAl termine della lettura di un libro, dopo essermi fatta una mia opinione in merito a trama, stile e personaggi, mi piace cercare in internet le recensioni scritte dagli altri lettori.
Ormai considero la mia ricerca come una tappa obbligatoria (prima di riporre il libro sullo scaffale e passare a un altro) che mi permette di cogliere dettagli che mi erano sfuggiti e che mi consente di confrontare il mio parere e la mia interpretazione del testo con quella di qualcun altro.
In questo mio vagabondare tra recensioni puntigliose, commenti frettolosi e pensieri sgrammaticati, ho individuato un elemento che ricorre di frequente e su cui le lettrici non hanno pietà: la caratterizzazione dei personaggi femminili.
Alcune lettrici apprezzano protagoniste passive che Continue reading →

Autobiobibliografia (prima parte)

14761772451_9284ea404d_oHo deciso di partecipare anch’io al meme “autobiobibliografia” lanciato da Ivano Landi.
Il meme prevede di elencare i cento libri che più mi hanno influenzata nel corso della mia vita, nel bene o nel male.

In tutta onestà, non sono riuscita a trovare cento titoli che mi abbiano lasciato qualcosa di così prezioso o importante da comparire in questa lista.
In totale, ne ho individuati 34 e sono certa che, col tempo, riempirò i buchi mancanti. Tra una ventina d’anni, magari.
Non sono stata in grado di fare un semplice elenco di libri. Sono troppo legata a queste opere perché io possa passare oltre senza spendere almeno un paio di parole per ciascuna di esse, quindi ho deciso di spezzare l’autobiobibliografia in due.
Vi lascio alla prima parte. Continue reading →